Ananas sativus: esfoliante naturale

L’ananas è un frutto originario del sud America. Si tratta di un frutto particolare poiché è una “infruttescenza” ed inoltre una pianta di ananas produce un solo frutto ogni 18 mesi senza bisogno di impollinazione.

Facendo germogliare l’infiorescenza dell’ananas e poi interrandola è possibile far crescere una nuova pianta di ananas che poi darà frutto nei successivi mesi. 

Dalle foglie dell’ananas si ricava una fibra vegetale utilizzata per la produzione di corde e tessuti.

Grazie alle sue ridotte calorie, viene considerato un frutto “light”, ma oltre a questo, favorisce la digestione e grazie alle sue proprietà diuretiche ed agendo anche sul microcircolo, aiuta a combattere la cellulite: proprio per questo motivo si tratta di un attivo utile nelle creme atte a contrastare questo inestetismo.

Di sicuro non è uno tra gli attivi più noti ed utilizzati nel mondo della cosmesi naturale ed ecobio, ma le sue proprietà in ambito cosmetico sono davvero degne di nota. 

A quanto pare, l'ananas (noto anche come “Ananas Sativus”) ha un effetto esfoliante naturale poichè contiene AHA (alfa idrossiacidi) e BHA (beta idrossiacidi) che sono degli acidi contenuti naturalmente al suo interno.

Essendo un esfoliante, illumina la pelle spenta e ingrigita andando a rimuovere le cellule morte sullo strato superficiale del derma; un’esfoliazione delicata di questo tipo fa sì che la pelle sia anche più recettiva ai trattamenti e a prevenire le macchie cutanee.

Essendo ricco di vitamine, antiossidanti e con proprietà antinfiammatorie, lo troviamo anche in cosmetici per il viso utili a tipologie di pelle differenti per un effetto illuminante.

Vuoi scoprire tutti i prodotti che contengono questo ingrediente?? Basta scrivere “ananas” nella barra di ricerca.

Opzioni condivisione
Valentina Morani
Valentina Morani