Bio siero viso illuminante antiossidante all'acido ialuronico e kojico

Ho la pelle del viso mista/grassa ed impura. In estate diventa molto grassa e in inverno tende a normalizzarsi. Le impurità ci sono in ogni periodo dell'anno, ed un prodotto sbagliato basta a farmi riempire di comedoni. Devo fare sempre molta attenzione ai prodotti, soprattutto ai sieri ed alle creme che utilizzo. Sono un'amante dei sieri, è il prodotto più adatto e funzionale per la mia tipologia di pelle. Inoltre, a causa delle impurità, il viso è sempre pieno di macchiette. Dunque questa nuova referenza BisouBio sembra creata appositamente per il mio viso. Il bio siero ha un'azione: anti-macchia, schiarente, illuminante ed antiossidante. Una delle funzioni principali di questo prodotto è quella di attenuare le discromie cutanee. L'azione schiarente e anti-macchia è data dall'acido kojico in sinergia con gli estratti di arancio amaro, limone e pompelmo.

ACIDO KOJICO:

L'acido kojico (o cogico) è un idrossiacido che prende il nome dal fungo dal quale viene ricavato: l'aspergillus oryzae, in Giappone comunemente chiamato Koji. L'acido kojico è ottenuto dall'aspergillus e anche dal penicillum. Le macchie della pelle sono causate da un'eccessiva esposizione al sole, gravidanza, acne, avanzamento dell'età. Questi fattori provocano un'eccessiva produzione della melanina da parte dei melanociti: cellule che si trovano all'interno dello strato germinativo o strato basale. L'acido kojico ha la funzione di inibire la sintesi di melanina da parte dei melanociti, contrastando e riducendo le antiestetiche macchie della pelle. La percentuale di acido Kojico presente nel siero è tollerabile da tutti i tipi di pelle, comprese le più sensibili. Per renderlo un buon alleato anche a questa tipologia di pelle, sono inoltre presenti ingredienti lenitivi: estratto di calendula, camomilla e camelia. Usati in combinazione con ingredienti vasoprotettori quali ribes nero e vite rossa per la fragilità capillare.

La funzione antiossidante invece è data dagli estratti di melograno e bacche di goji. 

  • Melograno dalle proprietà antiossidanti, lenitive e di rigenerazione cellulare. 
  • Bacche di goji dall'azione remineralizzante (con zolfo, silicio e zinco: i responsabili della formazione del collagene). 

Un mix di ingredienti volto a ridurre il danno ossidativo causato dai radicali liberi. Un prodotto performante e ricco di attivi, come abbiamo potuto vedere adatto proprio a tutti i tipi di pelle, comprese le più problematiche e sensibili. Da utilizzare da solo dopo detersione e tonificazione, oppure in sinergia prima della crema. 

COME SI PRESENTA:

Il siero si presenta come un gel bianco opaco, il profumo è lo stesso delle altre referenze viso di BisouBio. E contenuto in un flacone cilindrico bianco con erogatore a pressione. Sul flacone c'è l'etichetta in cui sono indicate tutte le informazioni: ingredienti, modo d'uso, info sul trattamento, certificazioni, PAO, numero di lotto e dati aziendali. 

LA MIA ESPERIENZA:

 I sieri sono cosmetici generalmente a base acquosa e privi di componente grassa, ricchi di attivi. Per questo motivo sono particolarmente apprezzati dalla mia pelle in estate, quando è talmente grassa da non tollerare prodotti con componente lipidica. In inverno invece li applico prima della crema. Amo utilizzare i sieri sempre, in qualunque momento dell'anno. Il bio siero lo applico sulla pelle detersa e tonificata, uno zic su viso e collo, lo massaggio con movimenti circolari finché non viene del tutto assorbito. Bisogna massaggiarlo per qualche minuto prima che questo inizi ad asciugarsi. Completata l'operazione, attendo alcuni minuti per permettere al prodotto di penetrare, poi procedo con l'applicazione della crema. Una volta assorbito la pelle non tira e non appiccica, appare subito liscia e profumata. Usato con costanza ho visto miglioramenti sul tono della pelle, e le macchiette non sono sparite ma si sono con il tempo molto attenuate. E fondamentale usarlo con costanza per trarne giovamento, e questo siero non vi deluderà.