chevron_down
chevron_down

Si tratta di un contorno occhi burroso ma molto fondente. Non appesantisce, si assorbe perfettamente picchiettando l'area perioculare. Drena le borse in maniera quasi immediata e migliora l'aspetto delle occhiaie con un uso costante. E un ottimo primer occhi, specialmente per chi utilizza il correttore (contribuisce ad evitare che il correttore si infili nelle pieghe di espressione).

LA MIA ESPERIENZA:

Grazie ad Elisabetta ho potuto testare la linea completa, una linea che ho reputato adatta proprio per il mio tipo di pelle: mista da 35enne, una pelle insomma non più giovane ma neanche matura, tendente per giunta a sviluppare impurità.

Il contorno occhi è tra i miei preferiti del momento, perché risponde alle esigenze del mio contorno occhi in questo periodo della mia vita. Non so se esiste la fobia per le zampe di gallina, ma se esiste IO CE L'HO! A 35 anni diventa sempre più difficile contrastarle, quindi necessito di un cosmetico che nutra a fondo ma che non unga e che si assorba subito, e che mi aiuti a minimizzare borse ed occhiaie perché dormo molto poco ed il mio fisico ormai non regge più gli after. Voilà, contorno occhi Bqueen. Ovviamente non fa miracoli, ma i risultati si vedono, ed è il contorno occhi che sto preferendo usare al mattino.

arrow_up