chevron_down
chevron_down

Devo dire che sin dal primo utilizzo sono stata completamente in accordo con l’attribuzione della parola “touche” a questa crema. La touche di Bisou Bio si presenta come una crema dello stesso biancore del latte e con la sua consistenza fluida grazie alla quale ne basta una piccola quantità per ottenere un buon risultato. Ho provato questa crema in diverse modalità e in diverse condizioni della mia pelle. All’inizio, l’ho usata la sera dopo la doccia, sulla pelle completamente asciutta approfittandone per coccolarmi con un leggero massaggio rilassante. La pelle, dopo l’applicazione, risulta subito liscia ed idratata, morbida al tatto e resta profumata. La crema ha un profumo che non riesco a definire con una sola parola; indubbiamente la vaniglia e il sandalo presenti emergono dalle note olfattive. Il suo odore è un profumo semplice, delicato, la crema “profuma di buono”… quante di voi non sapendo esattamente definire l’odore hanno mai usato quest’espressione? Ecco questa, per me è una di quelle creme. Di quelle che profumano di buono. 

Approfittando della stagione in corso, ho voluto provarla anche come doposole. Di solito la mia pelle dopo l’esposizione è molto secca ed al tatto più dura, anche solo dopo una giornata di sole ed anche se protetta. Ovviamente nonostante le dovute precauzioni ha bisogno di essere reidratata bene. Devo dire che con touche super idratante, non ho avuto problema di secchezza post esposizione. La pelle in un paio di giorni ritorna quella di sempre, liscia e morbida.  

Questa crema é stata una grande sorpresa, perché nonostante sia composta da molti oli risulta molto idratante come il nome stesso promette.

arrow_up