Proprietà del fico d'india

Il fico d'India (Opuntia ficus indica o Opuntia vulgaris) è una pianta grassa molto resistente originaria del Messico, ma è molto diffusa anche nell’Italia meridionale.

Questa pianta, oltre a regalarci gustosi frutti, è molto preziosa per l’olio che viene estratto dai semi presenti all’interno del frutto ed anche per il gel contenuto all’interno delle pale della pianta.

L’utilizzo del fico d’india in ambito cosmetico è abbastanza recente: il gel altamente idratante risulta un ingrediente particolarmente adatto a capelli secchi. Grazie alle sue proprietà lenitive, può essere utilizzato analogamente al gel d’aloe in caso di eritemi solari o irritazioni della pelle.

L’olio di fico d’india, come tutti gli oli vegetali, è particolarmente indicato per pelli mature e secche poichè crea una barriera con l'esterno limitando la disidratazione della pelle e tonificandola. Inoltre ha proprietà antiossidanti, emollienti, antinfiammatorie e nutrienti e per mantenere tali qualità è necessaria la spremitura a freddo come metodo di estrazione.

Quest'olio ha un tocco asciutto ed è adatto per viso, corpo e capelli.

Il suo costo è abbastanza alto poichè serve una grandissima quantità di materia prima per ottenere un litro di olio.

Vuoi scoprire tutti i prodotti che contengono questo ingrediente?? Basta scrivere “Fico d’india” nella barra di ricerca.


Opzioni condivisione
Valentina Morani
Valentina Morani